Microscopi per bambini: i migliori modelli del 2020, info e prezzi

Il mondo visto con gli occhi di un bambino può assumere forme e prospettive inedite e sorprendenti se filtrato dalla lente di un microscopio. Fin da piccoli è consigliabile l’uso di questo straordinario strumento che può segnare il passaggio dal gioco alla ricerca, proponendosi come mezzo di divertimento che coniuga la didattica alla scoperta sensazionale di forme di vita svelate nella loro essenza invisibile. Utile come guida parallela all’apprendimento scolastico, ma anche per affinare la sensibilità infantile, il microscopio è uno strumento magico che forma e diverte al tempo stesso. Di qui l’infinita varietà di modelli per bambini presenti sul mercato della moderna microscopìa.

Tutto sta a scegliere i migliori microscopi in circolazione, vediamo allora cosa propone questo avvio di 2020 sul mercato dei migliori modelli per bambini e ragazzi a prezzi più che competitivi. Fra i microscopi che aprono ai più piccoli orizzonti di conoscenza e varietà di analisi si distinguono i modelli della linea junior di Bresser, in vendita a partire da 45 euro. A guardarli è facile confonderli con prodotti professionali, in realtà sono microscopi ‘giocattoli’ anche se la definizione suona riduttiva a giudicare dalle funzioni che li avvicinano a veri strumenti di osservazione infinitesimale. Permettono, infatti, di analizzare dalle foglie alle monete con ingrandimenti fino a 20 volte, provvisti di illuminazione autonoma wireless, con minimo ingombro e un peso inferiore al chilo. Dotati di binoculari, possono essere impiegati ‘en plein air’ per l’osservazione in tempo reale degli elementi naturali e, dato il minimo ingombro, si prestano ad essere trasportati senza fatica nello zaino per escursioni di scoperta avventurose e affascinanti. Peccato per le batterie, che non sono fornite nel kit ma vanno acquistate a parte.

Altro consiglio d’acquisto si appunta sui modelli Edutoys, che si distinguono per il corpo metallico oltre a un fornito kit di esercizi e accessori in dotazione per Einstein in erba. I modelli base partono da 35 euro in su, di poco sopra i 50 euro il set comprendente la valigetta e un ricco corredo di accessori per baby ricercatori. Un cenno finale a Clementoni, azienda leader in fatto di giochi per bambini, non da meno per i suoi microscopi caratterizzati da una ‘suite’ di accessori per un’osservazione a 360 gradi. Se non vi basta potete ‘tuffarvi’ nell’assortimento costantemente aggiornato di altri modelli di qualità su www.microscopiomigliore.it.